• SpillStop, Sistema di contenimento perdite

    SpillStop

    Per evitare fuoriuscite di prodotto costoso e/o pericoloso quando il diaframma si danneggia

  • SpillStop, Sistema di contenimento perdite

    SpillStop

    Sistema di contenimento perdite una sicurezza per le pompe e l’impianto

SPILLSTOP – Sistema di contenimento perdite

Evitare fuoriuscite di prodotto costoso e/o pericoloso quando il diaframma si danneggia

Il sistema brevettato SPILLSTOP, è un sistema di contenimento delle perdite, completamente pneumatico, per la cattura in modo sicuro delle fuoriuscite di fluido quando in una pompa a diaframmi avviene la rottura di una membrana. Il prodotto fuoriuscito viene convogliato in un serbatoio di raccolta per mezzo della bocca dell’aria esausta, grazie a un sistema di valvole si blocca immediatamente l’aria di alimentazione in modo da mettere in sicurezza il sistema pompante e l’ambiente circostante. Con questo sistema si eliminano costose perdite di prodotto e di si evitano fuoriuscite di fluidi pericolosi nell’ambiente, anche in aree antideflagranti grazie alla certificazione AtEx di tutto il sistema.
In opzione si può avere un allarme di avvertimento per il disservizio della pompa e commutare l’azionamento ad una pompa di riserva, riducendo ulteriormente i tempi di inattività del sistema per la massima produttività (Brevetto US 5.501.577).

Arrestare la fuoriuscita di fluido prima che accada

- Compatibile con tutte le pompe a doppio diaframma azionate ad aria con grandezza da ¼” fino a 4”
- Installazione diretta per mezzo della bocca di aria esausta della pompa
- Completamente pneumatico, nessuna batteria o congegno elettronico è richiesto per il suo funzionamento
- Sistema di allarme opzionale con commutazione avviamento pompa di riserva
- Sistema certificati CE e AtEx per uso un aree pericolose

Perché averlo sull’impianto?

Le fuoriuscite di un fluido da una pompa a diaframmi in cui si guasta un diaframma, sono costose per la perdita del prodotto stesso, ed allo stesso tempo pericolose se il prodotto trattato può causare problemi per l’ambiente e gli operatori che gravitano nell’aria di azionamento della pompa stessa.

L’inattività di un sistema pompante per avaria è di per se un costo, se oltre a questo nel momento della fuoriuscita di un prodotto per rottura della pompa, aggiungiamo il costo di bonifica dell’area dove si è verificato l’evento, e a volte le sostanze speciali che bisogna utilizzare per la rimozione dei liquidi stessi e la messa di sicurezza dell’area, fanno lievitare ulteriormente i costi. Con alipede di un’eventuale perdita di prodotto, per rottura della membrana, si ha un risparmio immediato e maggiore dell’investimento fatto per dotare l’impianto del Sistema di contenimento perdite SPILLSTOP.

Per aumentare l’efficacia del sistema contenimento di perdite STILLSTOP, si può accessoriare di:
- un allarme acustico,
- un sistema di commutazione aria per avviare la pompa di riserva quando è prevista,
- monitorare più pompe con un solo sistema STILLSTOP,
- sistema di blocco linea di aspirazione quando si ha una pompa con installazione sotto battente.

Esempi di applicazione:

In un importante produttore di vernici, grazie all’installazione del sistema STILLSTOP, è stato evitata la perdita di oltre cinquemila litri di prodotto, quando la pompa si è guastata, il sistema non era sorvegliato e grazie ad un’adeguata installazione del sistema di contenimento perdite STILLSTOP ed al suo pronto intervento, che ha generato l’arresto immediato della pompa e la chiusura delle valvole dell’impianto, si è evitato di causare perdita di prodotto e danno all’ambiente, ad il sistema di contenimento perdite SPILLSTOP è stato installato ad altre posizioni dell’impianto.
Il sistema SPILLSTOP negli USA ha garantito, dove è stato installato, risparmi nell’ordine dei 20.000 e 100.000$ per danni all’ambiente, bonifica e smaltimento di rifiuti pericolosi.

Sicurezza per le pompe e l’impianto
Cosa succede quando i diaframmi delle pompe si rompono?

Gli operatori che hanno familiarità con l’uso delle pompe a doppio diaframma azionate ad aria, conoscono il problema della rottura della membrana e le conseguenze di questo evento, il diaframma rompendosi, non assicura più la funzione di separazione tra la camera aria e la camera fluido della pompa, infatti danneggiandosi il diaframma, il liquido pompato entra nel motore aria e fuoriesce dalla pompa attraverso la bocca dell’aria esausta, venendo a contatto con l’ambiente circostante.

Tali rotture della membrana portano a sversamenti di liquidi nell’ambiente, più queste sostanze sono pericolose, più il problema è di difficile soluzione e di costi elevati, negli anni l’utilizzo delle pompe diaframmi, ha conosciuto, grazie alla versatilità di impiego di questa macchina, applicazioni sempre più gravose con il trasferimento di sostanze sempre più aggressive e pericolose, che possono creare, in caso di fuoriuscita di liquido, danni all’ambiente e nei casi più estremi danni anche gli operatori stessi. Con l’adozione del sistema di contenimento delle perdite SPILLSTOP, possiamo scongiurare i danni ed a volte la tragicità degli eventi della rottura del diaframma, molte volte ci si sente dire che questi problemi non si hanno se si fa manutenzione preventiva, ma nella realtà poi questa attenzione viene meno, e non per negligenza, ma per le molteplici attenzioni che un impianto industriale richiede. Noi pensiamo che la soluzione di adottare il sistema di contenimento delle perdite SPILLSTOP, sia una soluzione pratica e sicura per mettere in sicurezza le pompe azionate ad aria a doppio diaframma, soprattutto quelle che trattano liquidi altamente pericolosi.

La sicurezza innanzitutto

Il sistema di contenimento perdite SPILLSTOP è un dispositivo completamente pneumatico che si collega direttamente allo scarico dell’aria di una pompa a diaframmi pneumatica a doppio diaframma.
Quando il sistema è installato su una pompa a diaframmi il fluido di processo che sarebbe fuoriuscito attraverso lo scarico della pompa viene convogliato nel recipiente interno del sistema SPILLSTOP.
Il liquido contenuto attiva un interruttore a galleggiante per spegnere automaticamente la pompa che si è danneggiata. Il sistema di contenimento perdite SPILLSTOP può anche essere equipaggiato con un allarme acustico di avvertimento opzionale, con un sistema di partenza a una pompa di riserva se l’impianto ne è dotato. Con l'installazione di questo dispositivo semplice e conveniente si può migliorare significativamente la sicurezza degli impianti ovunque operano pompe a doppio diaframma azionate ad aria.